Lavora con noi!!

,

Siamo alla ricerca di un impiegato/a che possa svolgere mansioni di tipo tecnico-amministrativo-contabile da inserire in azienda, con modalità di lavoro part-time, presso la nostra sede in provincia di Catania.

Requisiti richiesti:
– Green Pass in ottemperanza alla vigente normativa italiana
– Disponibilità immediata
– Diploma (Geometra) o Laurea in area tecnico-scientifica (Ingegneria, Architettura)
– Età inferiore ai 28 anni
– Ottima conoscenza dei programmi del pacchetto Office ed eccellente utilizzo di software gestionali
– Flessibilità, attitudine al lavoro di squadra e propensione all’apprendimento
– Capacità di problem solving

Puntualità, serietà e dedizione costituiscono un valore aggiunto.

Si prega di inviare il curriculum, contenente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, al seguente indirizzo: segreteria@prismastudio.eu solo se in possesso dei requisiti richiesti.

La risorsa selezionata sarà inserita nell’ufficio amministrativo e, dopo un periodo di formazione, acquisirà maggiore autonomia nello svolgimento delle mansioni di gestione contabilità generale e contabilità clienti, gestione documentazione amministrativa ed adempimenti burocratici aziendali. Se risulterà idoneo/a verrà assunto con contratto a tempo determinato part-time.

L’offerta di lavoro si intende riferita ad entrambi i sessi secondo il disposto delle leggi 903/77 e 125/91.

AGGIORNAMENTO NORMATIVO STRIMS – (Sistema Tracciabilità Rifiuti Materiali e Sorgenti)

Per garantire la tracciabilità di materiali o sorgenti di radiazioni ionizzanti, scatta l’obbligo di registrazione dal 2 febbraio 2021. Gli operatori sono obbligati alla registrazione sul sito indicato dall’Ispettorato Nazionale per la Sicurezza Nucleare e la Radioprotezione (ISIN).

Il D.lgs. n.101/2020 infatti prevede l’obbligo di registrazione al sito istituzionale dell’ISIN di tutti gli operatori del settore, in particolare chiunque importa o produce a fini commerciali o, comunque, esercita commercio di materiali o sorgenti di radiazioni ionizzanti, chi effettua attività di intermediazione degli stessi, attività di detenzione di sorgenti di radiazioni ionizzanti, di trasporto di materiali radioattivi e tutti i soggetti che si occupano di gestione di rifiuti radioattivi. Questi soggetti, dopo essersi registrati al sito, dovranno trasmettere le informazioni relative a ciascuna operazione effettuata, alla tipologia e alla quantità delle sorgenti oggetto dell’operazione.
Per informazioni di dettaglio potete consultare il sito del Sistema Tracciabilità Rifiuti Materiali e Sorgenti  al seguente link: STRIMS – Sistema Tracciabilità Rifiuti Materiali e Sorgenti

BUON NATALE!!

,

 

 

 

Da oggi entra in vigore il Decreto Legislativo n.101 del 31/07/2020

,

Da oggi è in vigore il Decreto Legislativo n.101 del 31/07/2020 che attua la Direttiva Europea 2013/59/Euratom che stabilisce le norme di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione a radiazioni ionizzanti. Continua a leggere

TECNOLOGIA 5G

,

Tecnologia 5G 📲

La Scuola Siciliana di Radioprotezione Silvia Mascolino ha organizzato un convegno che si svolgerà su piattaforma  GoToWebinar

Il seminario si propone di esporre in maniera chiara e trasparente la nuova tecnologia e le sue applicazioni, le procedure autorizzative e il sistema dei controlli, sia preventivi che dopo l’attivazione degli impianti, così come l’impatto che la tecnologia 5G avrà sulla salute delle persone e sull’ambiente a breve e a lungo termine, condividendo le attuali conoscenze scientifiche con i soggetti sociali interessati. #tecnologia5g

Organizzazione: Comitato scientifico della Scuola Siciliana di Radioprotezione Silvia Mascolino SSFSR

Scarica la brochure del Webinar

 

 

Formazione ai sensi del D.Lgs. 81/2008 in videoconferenza, è possibile?

,

E’ valida, alla luce delle disposizioni impartite con il D. Lgs. n. 81/2008 e s.m.i., la formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro svolta in videoconferenza alla quale si è fatto e si fa ricorso nel periodo di emergenza anti coronavirus? E’ un quesito ricorrente che induce a formulare sull’argomento delle osservazioni e a fare delle considerazioni.

Continua a leggere

Vita da alieni? No, grazie!

,

Eccoci qua! Molti di noi si sono presi una “pausa” più o meno lunga dal lavoro, dagli amici, dal nostro relax, dalle nostre relazioni e dalla “vita reale”  per far posto ad una nuova realtà “virtuale”, fatta eccezione per tutti coloro che, con estrema fatica e spirito di sacrificio, hanno continuato a svolgere la normale attività lavorativa con enormi pressioni fisiche e psicologiche. Nessuno vuol più vivere alienato da tutto e tutti, in un mondo che, adesso, sembra abitato da alieni! Continua a leggere

Dall’INAIL arriva una precisazione relativamente ad infortunio sul lavoro per Covid-19

L’infortunio sul lavoro per Covid-19 non è collegato alla responsabilità penale e civile del datore di lavoro.

Continua a leggere