Aggiornamento dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza

,
Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza ha dunque un obbligo di aggiornamento periodico con cadenza annuale (tenendo come riferimento la data di rilascio dell’attestato di formazione del corso iniziale da 32 ore) la cui durata non può essere inferiore a 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori o a 8 ore annue per RLS di aziende oltre i 50 dipendenti.

Benché il corso di aggiornamento RLS non sia obbligatorio, è comunque consigliato anche per le imprese che occupano meno di 15 lavoratori alla luce delle recenti disposizioni normative emanate dal Ministero del lavoro secondo cui la formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti deve essere periodicamente ripetuta in relazione all’evoluzione dei rischi o l’insorgenza di nuovi rischi.

Richiedi informazioni

AziendaPrivato (*)


Nome e cognome (*):
Email (*):
Telefono:
Servizio richiesto:
Come ci ha trovato?
Messaggio:

Ho letto e accetto l'informativa Privacy